Budapest: una delle città che mi ha colpito di più

Budapest, capitale dell'Ungheria, è stata una delle sorprese più inaspettate. Ero partito abbastanza scettico su questa città ma ora mi sono ricreduto.

Parlamento di Budapest sul Danubio
0 94

Due settimane fa io e altri tre amici abbiamo deciso di organizzare una vacanza Last Minute di tre giorni e la scelta è ricaduta su Budapest. Abbiamo prenotato il volo e dopo 1 ora e 35 minuti di viaggio siamo arrivati all’aeroporto della capitale ungara.  Diversi sono i collegamenti tra aeroporto e Budapest centro ma noi abbiamo optato per il treno, dal terminal 1 dell’aeroporto di Budapest Ferihegy alla Stazione Occidentale di Budapest (circa mezz’ora).

Arrivati al nostro Hotel e dopo aver messo in ordine le nostre valigie, abbiamo deciso di iniziare il nostro tuor turistico.  Siamo partiti dal centro di Budapest restando incantati dai tesori che questo custodisce. Passeggiando per la bellissima Via Andrassy ci siamo trovati di fronte il Teatro Nazionale dell’Opera, la Piazza degli Eroi col suo monumento del millennio, l’Accademia della musica e l’Università di belle arti. Per non parlare della Basilica di Santo Stefano che offre una prospettiva mozzafiato della città dall’alto, salendo sulla sommità della sua cupola.

Un’ altra esperienza che abbiamo fatto e che consiglio assolutamente è quella di passeggiare lungo il Danubio che rende tutto molto rilassante. Il Danubio poi svela tutta la sua bellezza visto dai ponti. Una delle attrazioni da non perdere è il famoso ponte delle catene di Budapest, che collega Buda a Pest.

Proprio a Pest si trova il parco Varosliget che è un vero gioiello, la cui bellezza è accentuata dalla presenza del maestoso castello del Vajdahunyad Vara e del lago, dove si può andare in barca rendendo tutto più magico.

Cosa abbiamo mangiato a Budapest

Budapest è una città legata alle sue antiche tradizioni culinarie. Durante i nostri tre giorni a Budapest abbiamo mangiato le zuppe in diverse varianti, che sono le protagoniste della cucina ungherese. Tra tutte il famoso gulasch, a base di spezzatino di manzo.

Il salame ungherese e il porkolt, spezzatino di carni miste, sono altre specialità a base di carne da provare. I dolci non sono male come il purè di castagne, gli gnocchetti di Somlo, le crepe alla Gundel e lo strudel.

Il mio parere su Budapest è molto positivo e la considero una delle migliori città d’Europa, i trasporti pubblici funzionano, la città ti ospita ed è molto caratteristica, piena anche di locali per divertirsi con gli amici. Ovviamente per visitarla tutta ci vorrebbe molto più tempo e per questo mi sono promesso di ritornarci da solo o con la mia dolce metà (se mai la troverò) perchè merita davvero.

Commenti
Loading...